Promozione della salute psico-sociale

PREMESSA

L’intervento intende favorire la promozione della salute psico-sociale dei ragazzi che frequentano il primo anno di scuola superiore, attraverso incontri tematici, su ambiti di pertinenza dei servizi consultoriali di zona.

L’intervento è strutturato considerando:

  • risorse del consultorio, in termini di personale e tempi;
  • obiettivi e risultati attesi dell’intervento;
  • programmazione didattica delle Scuole;
  • numerosità del target.

DESTINATARI

Alunni delle classi prime 

OBIETTIVI

  • migliorare la conoscenza dei servizi consultoriali;
  • favorire l’acquisizione di conoscenze sulle tematiche affrontate;
  • promuovere scelte responsabili sulla propria vita affettiva e sessuale;
  • favorire l’arricchimento delle risorse emotive, affettive e relazionali;
  • prevenire i comportamenti a rischio;
  • prevenire la violenza di genere.

OPERATORI COINVOLTI

Equipe del consultorio (Psicologhe, Assistenti Sociali, Ginecologhe, Infermieri, Ostetriche, Pediatre)

STRUTTURA DELL’INTERVENTO E METODOLOGIA

L’intervento prevede:

  • un incontro in plenaria;
  • tre incontri tematici;
  • verifica dell’intervento.

Plenaria

La plenaria avrà l’obiettivo di:

  • presentare l’équipe e le attività del Consultorio;
  • presentare l’intervento che andremo a realizzare nei tre incontri;
  • proporre la compilazione di un questionario di rilevazione dei bisogni.

Dall’analisi dei questionari verranno individuate le aree tematiche prescelte dai ragazzi (a partire da un elenco proposto), che aiuteranno l’équipe a focalizzare i tre incontri su bisogni specifici.

Possibili temi da proporre nel questionario:

  • Educazione affettiva e sessuale
    • Contraccezione
    • Malattie sessualmente trasmissibili
    • Rapporto di genere
    • Rispetto e consenso
  • Prevenzione del disagio giovanile
    • Dipendenze patologiche
    • Bullismo e cyberbullismo
    • Ansia e depressione
    • Prevenzione violenza di genere
    • Il corpo che cambia (autolesionismo, DCA)
    • Isolamento e ritiro sociale
  • Relazioni sociali e regolazione emotiva
  • Etc…

Tre incontri tematici

Si prevede di organizzare ciascun incontro in una prima parte esperienziale, utilizzando il metodo dell’experiential learning, per giocare e simulare una situazione tipo, rispetto alla tematica affrontata nell’incontro.
Il gruppo verrà suddiviso in sottogruppi, ciascun sottogruppo dovrà rappresentare la situazione tipo attraverso un role-playing. Nel gruppo allargato verranno discusse le varie modalità di vivere ed affrontare la situazione proposta.

Nella seconda parte, gli operatori forniranno le informazioni e le nozioni necessarie a contestualizzare e conoscere più approfonditamente la tematica affrontata nell’incontro, anche dal punto di vista scientifico e legislativo.

Ciascuna tematica affrontata in ognuno dei tre incontri verrà letta attraverso l’utilizzo di competenze psicosociali:

  • EMOTIVE: consapevolezza di sé, gestione delle emozioni, gestione dello stress.
  • RELAZIONALI: empatia, comunicazione efficace, relazioni efficaci.
  • COGNITIVE: risolvere i problemi, prendere decisioni, pensiero critico, pensiero creativo.

VERIFICA INTERVENTO

Da costruire rispetto ai risultati attesi e alla possibilità di proporre uno strumento pre e post intervento.

CALENDARIO

SEDE DATA INTERVENTO DURATA CLASSI
Pertini 21 novembre Plenaria 8.55 - 9.50 1AT - 1CT - 1BT   
Pertini 21 novembre Plenaria  9.50 - 10.50 1AFM - 1PA - 1BFM
Pertini 21 novembre Plenaria  11.00 - 11.50  1BL - 1AL - 1CFM  - 1DFM 
Olina 28 novembre Plenaria 8.55 - 9.50  1AM
Rugantino 28 novembre Plenaria 11.00 - 11.50  1CL
Pertini 16 gennaio 1 incontro 8.55 - 10.45  1AT - 1CT - 1BT 
Pertini 16 gennaio 1 incontro 11.30 - 13.40 1AFM - 1PA - 1BFM
Olina 19 gennaio 1 incontro 8.55 - 10.45    1AM
Rugantino 19 gennaio 1 incontro 11.30 - 13.40 1CL
Pertini 23 gennaio 1 incontro 8.55 - 10.45  1BL - 1AL 
Pertini 23 gennaio 1 incontro 11.30 - 13.40 1CFM - 1DFM
Pertini 6 febbraio 2 incontro 08:00 - 10:45 1AT. 1CT 1BT
Pertini 6 febbraio 2 incontro 11.15 - 13:00 1AFM, 1PA, 1BFM
Prossimi appuntamenti in calendario in definizione
13 febbraio 2 incontro
20 febbraio 2 incontro
6 marzo 3 incontro
13 marzo 3 incontro
20 marzo 3 incontro